residenza privata,
Firenze

Un progetto totalmente custom-made ha trasformato questa costruzione anni ’60 in una villa di carattere contemporaneo. Le forme architettoniche rigorose, la tecnologia e il design, hanno creato un ambiente moderno che non rinuncia, tuttavia, al calore e all’eleganza della classicità. Gli ampi volumi sono spezzati da grandi aperture sulle sale, in una sequenza di ariosa spettacolarità, l’arte contemporanea prorompe nel puro candore del total white. Le grandi superfici vetrate espandono gli ambienti interni verso il giardino e la piscina (anch’essi progetto dello studio ) creando una sensazione di spazi senza limiti.